Teatro di Roma: Pier Francesco Pinelli, 57 anni, è il nuovo direttore

1' di lettura 19/11/2020 - Romano, 57 anni, Pier Francesco Pinelli è il nuovo direttore generale del Teatro di Roma. Un manager navigato dell’economia della cultura.

Già Commissario straordinario della Fondazione Inda (Istituto nazionale Dramma antico di Siracusa), ha nel suo curriculum una serie di incarichi dirigenziali in varie istituzioni culturali e dello spettacolo nazionali, nonché la gestione del programma di ristrutturazione e rilancio delle fondazioni lirico sinfoniche, voluto dal governo dal 2013 al 2015, che comprendeva dieci teatri tra cui l’Opera di Roma, il San Carlo di Napoli, l’Arena di Verona e il Teatro Massimo di Palermo per un totale di circa 350 milioni di euro di ricavi e 3.000 addetti.

Dal 2012 è partner di Netplan Consulting, società di consulenza con attività nei settori dell’energia, della cultura, del terzo settore. E da qualche anno è inoltre impegnato come responsabile dei nuovi business della Treccani. Dal Teatro di Roma dipendono il Teatro Argentina, l’India, il Valle e un pulviscolo di altri palchi della Capitale. Lo ha appeno deciso il Consiglio di amministrazione dello Stabile, d’intesa con i Soci Aderenti (Comune di Roma, Regione Lazio e ministero per i Beni, le Attività culturali e il Turismo.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2020 alle 01:21 sul giornale del 20 novembre 2020 - 270 letture

In questo articolo si parla di cronaca, spettacoli, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCz5