IN EVIDENZA









22 febbraio 2021







...

In commissione Affari Europei e Internazionali, presieduta da Alessandro Capriccioli, venerdì è stata la giornata dell’audizione  di Antonio Parenti, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, con la relazione sul Programma di lavoro della Commissione Europea per l’anno 2021.


20 febbraio 2021

...

Riaperto al pubblico, giovedì 18 febbraio, il nuovo giardino di via Sannio, uno spazio completamente rinnovato e riqualificato a due passi dalla Basilica e dalla stazione della metro C di San Giovanni. La sindaca di Roma Virginia Raggi ha visitato giovedì mattina l'area dove, durante gli scavi della metro C, sono stati anche rinvenuti importanti ritrovamenti archeologici.




...

La GGG Holding, società controllata dall'imprenditore Giorgio Girondi, informa, in una nota ufficiale, che dismetterà progressivamente la propria partecipazione in Banca del Fucino, secondo un piano concordato coi vertici della banca stessa. Mentre entreranno TXT e-Solutions, Angelini Partecipazioni Finanziarie, e Vulcano, facente capo all'imprenditore Santo Versace.



...

Una voce dalla forte comunicativa quella della cantante e compositrice italiana Chiara Izzi, trasferitasi a New York nel 2014, tre anni dopo che Quincy Jones le aveva assegnato il primo premio come miglior voce al Concorso Internazionale indetto dal prestigioso Montreux Jazz Festival. Nel 2020 viene premiata al prestigioso Independent Music Awards con il suo brano “Circles Of The Mind”, decretato come il migliore nella categoria Jazz with Vocals.



19 febbraio 2021


...

Carlo Calenda, leader di "Azione", formazione dal sapore, diremmo, macronian-sturzian-rooseveltiano ("Investire, proteggere, liberare", sono le 3 parole d'ordine del nuovo movimento, visibili sul suo sito), non ha affatto intenzione di ritirarsi dalla corsa per il Campidoglio. "Sarebbe sbagliato", ha detto Calenda intervistato a 'L'Aria che tira' su La7, parlando appunto di una sua candidatura per il centrosinistra.


...

Giordano Bruno muore a Roma il 17 febbraio 1600, esattamente 421 anni fa. Muore in quel tragico rogo di Piazza Campo de’ Fiori (così chiamata, già allora, perché vi si svolgeva il quotidiano mercato dei fiori) che tragicamente simboleggia, diremmo, la fine del Rinascimento; e l’avvio di quella fase di temporanea stagnazione intellettuale, immediatamente posteriore al Concilio di Trento, che s’attenuerà solo nel Seicento. Secolo ingiustamente bistrattato, troppo spesso visto, dagli studiosi (non solo per quanto ha riguardato l’Italia) sotto i profili unicamente della Controriforma, dello spagnolismo, dell’Inquisizione trionfante su “streghe”, “maghi” e spiriti liberi (e, perciò, eretici: come Bruno, appunto, poi Campanella e Galileo).





...

Va avanti l'attività di vigilanza e di contrasto ai fenomeni illegali nell'area di piazza Vittorio da parte della Polizia Locale della Capitale: martedì mattina, nei pressi di via Principe Eugenio, un cittadino di nazionalità algerina di 42 anni è stato arrestato dagli agenti del I Gruppo "ex Trevi" con l'accusa di furto aggravato.


18 febbraio 2021





...

Nella mattinata di lunedì, in località Campo Jemini, i Carabinieri della Stazione di Torvajanica hanno fermato un 32enne mentre stava camminando velocemente in strada. Sottoposto a controllo, il giovane è stato trovato in possesso di diciassette dosi di cocaina nascoste dentro a piccoli involucri di plastica solitamente racchiusi negli ovetti di cioccolato, insieme a 110 euro in banconote di vario taglio.


...

La Sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato un’ordinanza che prevede lo sgombero dell’Area F e dell’Area ex Tor Pagnotta all’interno del campo rom di Castel Romano. L’obiettivo è ripristinare le condizioni ambientali e igienico sanitarie a tutela della salute pubblica. Le aree sono attualmente occupate da 77 persone. Il campo di Castel Romano ad oggi è ancora sottoposto a sequestro preventivo da parte dell’Autorità giudiziaria.





...

I finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, stanno eseguendo una serie di sequestri preventivi diretti e per equivalente, emessi dal GIP del Tribunale di Roma nonché, in via d’urgenza, dalla stessa Procura della Repubblica capitolina.


17 febbraio 2021




...

Roma Capitale ha ufficialmente trasmesso la richiesta di accesso ai contributi regionali destinati alla realizzazione e alla manutenzione dei centri di raccolta. Concludiamo così un percorso al quale, insieme agli uffici della Direzione Rifiuti e ad AMA S.p.A., abbiamo lavorato sin dalle prime settimane del mio mandato", ha spiegato l'Assessora ai Rifiuti e al Risanamento Ambientale Katia Ziantoni.


...

Sono circa 1000 i progetti presentati per la prima edizione dell’Avviso pubblico “Dalla parola allo schermo” con la quale la Regione Lazio ha messo a disposizione 100 mila euro per premiare i migliori progetti di sceneggiatura: una grande partecipazione che dimostra quanto questo avviso fosse uno strumento atteso nel settore.