Pomezia: 32enne arrestato dai carabinieri, aveva le tasche piene di cocaina

1' di lettura 16/02/2021 - Nella mattinata di lunedì, in località Campo Jemini, i Carabinieri della Stazione di Torvajanica hanno fermato un 32enne mentre stava camminando velocemente in strada. Sottoposto a controllo, il giovane è stato trovato in possesso di diciassette dosi di cocaina nascoste dentro a piccoli involucri di plastica solitamente racchiusi negli ovetti di cioccolato, insieme a 110 euro in banconote di vario taglio.

I militari hanno quindi esteso le verifiche nell’abitazione del giovane, dove sono state ritrovate altre 19 dosi e 3 involucri di cocaina per un peso complessivo di 52 grammi, insieme a 10 grammi di marijuana, una dose di hashish, bilancini di precisione, materiale per il confezionamento ed altri 370 euro in contanti, ritenuti provento della sua illecita attività di spaccio.

Per il pusher sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.






Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2021 alle 22:27 sul giornale del 18 febbraio 2021 - 201 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOpu