Roma: Raggi, "Ho avuto pressioni per un mio passo indietro, ma vado avanti"

1' di lettura 14/04/2021 - La questione è che per me la Politica è altro: sono i programmi e non gli accordi di palazzo.

"Contano i programmi, non le alleanze. Effettivamente mi è stato proposto di tutto per invitarmi a fare un passo indietro e, allo stesso tempo, non sono mancate pressioni per lasciare spazio alla "politica". Attenzione, non sto dicendo "ideologicamente" che gli accordi siano sbagliati. Ritengo, però, che gli accordi possano nascere soltanto da una condivisione di idee.

E che ci siano dei paletti insuperabili: non tutto può essere negoziabile". Cosi su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi. "Il nostro percorso è segnato ed è aperto a tutti. Ma le regole le stabiliamo noi", dice Raggi.






Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2021 alle 00:54 sul giornale del 15 aprile 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di politica, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXm0