Roma, Vaccini: Zingaretti inaugura hub realizzato con la Croce Rossa

1' di lettura 03/05/2021 - La tensostruttura di circa 1.000 mq è composta da 26 postazioni per anamnesi, 24 box per inoculazione vaccino e 4 postazioni di preparazione del vaccino più 60 sedute sala osservazione per il post vaccino.

Un nuovo hub vaccinale della Regione Lazio all'interno del centro commerciale di Porta di Roma realizzato in collaborazione tra ASL Roma 1 e Croce Rossa Italiana. Ad inaugurare la struttura il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, l'Assessore alla Sanità, Alessio D'Amato, il Commissario Straordinario, Generale Francesco Paolo Figliuolo, il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, il Presidente di Croce Rossa, Francesco Rocca, il Direttore Generale della ASL Roma 1, Angelo Tanese e il Direttore del Centro Commerciale Porta di Roma, Filippo de Ambrogi.

Si partirà con 1.000 vaccini Pfizer al giorno e saranno 27 medici i dedicati alla vaccinazione e 70 i dipendenti per le varie gestioni. Tutte le prenotazioni dei vaccini avvengono attraverso la piattaforma regionale https://prenotavaccinocovid.regione.lazio.it/main/home, o tramite app regionale Salute Lazio per la prenotazione sia IOS che Andrioid.

Tutte le info sulla campagna di vaccinazione ed i documenti sono scaricabili dal sito http://Salutelazio.it.






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2021 alle 10:42 sul giornale del 03 maggio 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1rc