Basket: rinasce la Lazio, dalla C per tornare in alto

1' di lettura 07/06/2021 - Alla presentazione del nuovo club, nato dall'incontro tra Enrico Gilardi, una bandiera della pallacanestro romana, Luigi Capasso e Giampaolo Bocci, hanno portato il loro saluto anche il presidente della Fip Gianni Petrucci e quello del Coni Regionale Riccardo Viola.

Alla Ginnastica Roma, luogo storico dello sport della Capitale, dove il 5 giugno del 1932 giocò la prima partita della sua storia la Lazio Pallacanestro, è iniziato oggi il percorso di un nuovo soggetto sportivo che porta l'aquila sul petto: la Lazio Basketball Atg (Accademia tecnica giovanile). "Questo progetto, ha detto Gilardi, vuole ricalcare il percorso che facemmo io e molti miei compagni di squadra. Eravamo giovanissimi quando l'allora Basket Roma confluì nella Lazio. Ci allenava Giancarlo Asteo.

Io a 18 anni ho esordio in A2 e con me molti compagni che poi hanno fatto parte anche del gruppo che conquistò la A. Partiamo dal basso ma volgiamo lo sguardo verso l'alto". La squadra senior, ha aggiunto, giocherà in Serie C al PalaReny, ci sarà una formazione under 19, una under 15, in minibasket e presto anche una squadra femminile. Un progetto "entusiasmante", secondo Petrucci che vede nella presenza di Gilardi "una garanzia assoluta di serietà".

"Si dovranno scontrare, ha aggiunto il presidente della Federbasket, con la mancanza di impianti che è un male cronico della città. È una vergogna che Roma non abbia, ad eccezione del PalaEur, un palazzetto (quello di viale Tiziano cade a pezzi ndr) che ospiti le sue squadre".






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2021 alle 09:48 sul giornale del 08 giugno 2021 - 211 letture

In questo articolo si parla di sport, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b557





logoEV