Roma,Zingaretti “Da Regione 600mila euro per riqualificazione La Storta”

2' di lettura 09/06/2021 - ROMA (ITALPRESS) – E’ stato inaugurato il primo cantiere di lavoro nell’ambito del Piano di Zona a La Storta, nella periferia romana, dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Presente all’evento anche l’assessore regionale all’Urbanistica e alle Politiche abitative, Massimiliano Valeriani e l’amministratore unico di Astral, Antonio Mallamo. L’intervento nel XIV Municipio della Capitale prevede la riqualificazione e il completamento delle opere stradali con un investimento regionale di 600.000 euro, oltre che la realizzazione di un’area verde con parco giochi per bambini. Lo scorso marzo sono già stati avviati altri tre cantieri relativi ai piani di zona di Settecamini – Casal Bianco nel IV Municipio con un finanziamento di 150.000 euro per opere stradali, di Monte Stallonara nel IX Municipio con uno stanziamento di 3 milioni di euro per strade, marciapiedi e sistema fognario e di Massimina nel XII Municipio con un contributo di 300.000 per strade e segnaletica viaria. Il completamento delle opere pubbliche in 15 Piani di zona dislocati in sette Municipi di Roma avviene a seguito della stipula del Protocollo d’Intesa tra Regione e Roma Capitale e verrà attuato dalla società regionale Astral, con un investimento complessivo di 56 milioni di euro per la realizzazione di strade, marciapiedi, illuminazione pubblica, arredo urbano e sistemi per la raccolta delle acque meteoriche. Per il presidente della Regione Lazio Zingaretti la presenza di oggi ha rappresentato un fatto importante “perchè i cittadini aspettano da trenta o quaranta anni i lavori che nessuno fa”. “Abbiamo iniziato e stiamo aprendo i cantieri perchè bisogna smettere di non fare le cose in questa città. Le chiacchiere sono finite”, ha sottolineato il presidente. “Riapertura piani di Zona e piani Ater sono dei punti sono parte degli interventi che stiamo portando nelle periferie insieme ai parchi giochi che stiamo portando in aree lasciate al degrado”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 09-06-2021 alle 16:00 sul giornale del 10 giugno 2021 - 1 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6Ov





logoEV