Roma: al III Municipio, una nuova pista ciclabile collegherà le vie Ugo della Seta e Monte Cervialto con la Metro Jonio

1' di lettura 20/09/2021 - Roma servizi per la mobilità ha annunciato ufficialmente l’inizio dei cantieri per la realizzazione di una nuova pista ciclabile, che collegherà le vie Ugo della Seta e Monte Cervialto con la Metro B1 Jonio.

E' un passo importante per il miglioramento della complessiva viabilità di questo quartiere: area importante di un Municipio, il III, tra i piu' estesi di Roma e con fisonomia urbanistica e socio-economica assai discontinua, caratterizzata anche da aree a consistente degrado.

La costruzione di questo tratto di ciclabile rientra nel progetto “Piano quadro della ciclabilità”, ed è stata progettata in accordo con le associazioni dei ciclisti (piu'volte consultate dal Campidoglio specie durante l'amministrazione Marino). Come si legge sul sito dell'Agenzia per la Mobilità, romamobilita.it, la lunghezza complessiva del tracciato è di 2,4 chilometri. Il prolungamento permetterà di raggiungere, direttamente o indirettamente, diversi obiettivi: la nuova ciclabile, ìnfatti, è vicinissima a quella di Viale Tirreno, Piazza Sempione, Ponte Tazio e Via Valsolda.

Col tempo, Campioglio e Municipio progettano di dar vita così a un nuovo asse portante, destinato a collegarsi, a nord, con la rete esistente all’interno del Parco delle Sabine, e a sud con la ciclabile di via Valsolda. Lo scopo - ultimo ma non secondario - di tutto il progetto è limitare il traffico dei veicoli privati su strada,.favorendo lo spostamento dei cittadini e l’inter-scambiabilità dei mezzi (metro - autobus - piste ciclabili).






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2021 alle 09:47 sul giornale del 21 settembre 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, lazio, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cj6U





logoEV
qrcode