Roma: Nuova collaborazione tra Parco del Colosseo e MANN su gladiatori e miti. Grande mostra su Alessandro Magno nel 2023

2' di lettura 22/09/2021 - Il Parco archeologico del Colosseo e il Museo archeologico nazionale di Napoli ancora insieme nel segno dell'archeologia. Una collaborazione ribadita oggi dai direttori Alfonsina Russo e Paolo Giulierini che alla Domus Aurea, a Roma, hanno tracciato le linee che nel futuro porteranno le due istituzioni a unire ancora i loro tesori.

Primi tra tutti i Gladiatori, ai quali il Mann ha dedicato una grande mostra. "Partendo da questa esposizione in atto- ha detto il direttore del Mann- il Museo archeologico nazionale di Napoli e il Parco archeologico del Colosseo potrebbero diventare una sorta di capofila del mondo dei Gladiatori di tutto il Mediterraneo antico, di tutto l'impero. Si potrebbe creare una rete su questo tema di cui il Colosseo potrebbe essere capofila come il più importante tra gli anfiteatri e il Mann capofila per la parte delle armature di questi beniamini del pubblico del mondo antico. Stiamo lavorando a una grande mostra per il 2023 dedicata ad Alessandro Magno che arriverà alla fine del percorso di restauro del grande mosaico che proviene dalla Casa del fauno di Pompei. Sarà la chiusura del mio mandato"

Non solo Gladiatori, il Mann e il Parco del Colosseo potrebbero lavorare fianco a fianco anche a partire dalla collezione Farnese, così come è stato con il protocollo siglato nel 2018 che ha riportato al Palatino alcuni dei capolavori della famiglia custoditi al Museo archeologico nazionale di Napoli grazie a "prestiti straordinari", ha ricordato Russo. Un tema importantissimo che può dare ancora tanto- ha spiegato la direttrice- a partire dal mito.

La Domus aurea è costellata di statue legate alle muse, un tema caro a Nerone, oppure alle amazzoni e ai rimandi ai poemi omerici. I miti sono lo spunto per riflettere sui nostri destini umani. Il Mann raccoglie collezioni ricchissime di cui noi rappresentiamo il contesto che deve tornare a vivere anche con quelle opere. Spero che questo tema del mito possa essere sviluppato in futuro".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-09-2021 alle 10:28 sul giornale del 22 settembre 2021 - 114 letture

In questo articolo si parla di cultura, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckn8





logoEV