Inzaghi “Con la Lazio non sarà una gara come le altre”

2' di lettura 19/10/2021 - ROMA (ITALPRESS) – “Cercheremo di farci trovare pronti, i ragazzi che hanno lavorato qua sono stati 6-7, sono rientrati i nazionali europei abbastanza bene con problemini di poco conto.

Ora attendiamo il rientro dei sudamericani”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida con la sua ex squadra, la Lazio. “La Lazio ha fatto ottime partite, è una squadra costruita molto bene con ottime qualità – ha detto il mister dei campioni d’Italia in conferenza stampa – E’ arrivato un allenatore nuovo (Sarri, ndr), molto bravo ad organizzare le squadre: la Lazio sarà arrabbiata per aver perso l’ultima gara ed avrà voglia di fare bene”. Privo di Sanchez e Vidal, e con Martinez e Correa da valutare, Inzaghi farà ancora a meno di Sensi: “Si è allenato discretamente in gruppo, non calcia ancora liberamente di destro per la distorsione ma abbiamo avuto ottime sensazioni: speriamo di recuperarlo con noi per la prossima partita”. Per Inzaghi junior sarà la ‘prima voltà all’Olimpico da avversario: “E’ chiaro non sarà una partita come le altre: è un ritorno in quella che è stata casa mia per 22 anni, sarà una grandissima emozione rivedere i ragazzi che negli anni mi hanno dato tutto e quelle persone che dietro le quinte sono state speciali. Sarà emozionante rivedere anche i tifosi della Lazio, che per me sono stati importantissimi. In questi anni abbiamo gioito e sofferto insieme, raggiungendo traguardi che da tempo non si raggiungevano. So che ci saranno fischi e applausi e li accetterò, loro sanno che da giocatore e allenatore ho sempre dato tutto per quei colori. Lotito? Leggo e ascolto tutto, ma lui e Tare sono state due persone molto importanti per la mia carriera di allenatore. Grazie a loro – conclude Inzaghi – ho avuto la fortuna di allenare la Lazio, non finirò mai di ringraziarli, sapendo che ci siamo integrati bene, ottenendo grandissimi risultati”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 15-10-2021 alle 15:39 sul giornale del 16 ottobre 2021 - 119 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coD5