Ordigni e propaganda razzista, arrestati 2 ventenni nel Pontino

1' di lettura 22/06/2022 - La Polizia di Latina ha arrestato due ventenni residenti nei comuni di Terracina e Fondi, accusati in concorso di fabbricazione e possesso di materiale esplodente, minaccia grave nei confronti di appartenenti alla Polizia di Stato, propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa. pc/red

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-06-2022 alle 10:42 sul giornale del 23 giugno 2022 - 114 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcmS





logoEV