Traffico di metanfetamine e prostituzione, blitz a Roma

1' di lettura 24/03/2023 - Maggiore Martina: "Operazione partita da dichiarazione di un collaboratore di giustizia cinese"

(Roma). Dalle prime luci dell'alba, i carabinieri della Compagnia di Roma Centro, con la collaborazione dei Comandi Provinciali dei carabinieri di Roma e Prato, stanno dando esecuzione a un'ordinanza che dispone l'applicazione di misure cautelari nei confronti di 47 cittadini cinesi, filippini e italiani (19 custodie cautelari in carcere, 16 arresti domiciliari e 12 divieti di dimora), emessa dal Giudice per le Indagini preliminari del Tribunale di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, poiché gravemente indiziati a vario titolo per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico nazionale ed internazionale di sostanze stupefacenti del tipo metamfetamina ed associazione per delinquere dedita allo sfruttamento della prostituzione. (Intervista al Maggiore Roberto Martina, Comandante dei carabinieri della Compagnia di Roma Centro) (NPK) (Emilio Moretti/alanews)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 24-03-2023 alle 10:20 sul giornale del 25 marzo 2023 - 32 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dY0j





logoEV
logoEV
qrcode