Garbatella, albero cade nel parco ‘Cavallo pazzo’ gremito di bambini

1' di lettura 08/06/2023 - ROMA - Nel pomeriggio del 7 giugno un albero è caduto nel parco Cavallo Pazzo di via Magnaghi, nel cuore di Garbatella.

In quel momento, l'area era gremita di bambini: per fortuna nessuno dei piccoli è rimasto coinvolto. L'ALBERO CADUTO A METÀ POMERIGGIO "Abbiamo sentito come un fruscio e ci siamo tutti girati vero quello strano rumore- racconta una testimone, contattata dall'Agenzia Dire-, la cosa strana è che l'albero aveva radici molto sottili, sembrava non fossero mai state ancorate bene nel terreno". A quell'ora, a metà pomeriggio, il parco era pieno dei piccoli alunni della vicina scuola dell'Infanzia 'Casa dei Bimbi' e del nido di via Rocco da Cesinale 'Villaggio nel bosco'. "L'albero non era enorme: ma se un bambino ci fosse passato sotto, sarebbe successo qualcosa di grave", raccontano ancora i presenti. "È stata una fortuna che non sia successo nulla, ma adesso speriamo che tutti gli alberi del parco vengano controllati", è l'auspicio. La Dire ha contattato via mail il Municipio 8, nella cui area ricade il parco, per chiedere notizie in merito. Stamattina l'albero era adagiato proprio nel posto in cui è caduto, sulla destra della discesa che dall'ingresso più alto di via Magnaghi scende verso l'area giochi, circondato da strisce bianche e rosse. I PRECEDENTI La zona non è nuova al pericolo rappresentato da alberi poco curati e a rischio caduta. Era il 2016 quando un ramo cadde nell'ampio giardino della 'Casa dei bimbi', utilizzato quotidianamente da circa 200 bambini. All'epoca venne svolta un'ispezione che fece scoprire più di venti alberi pericolosi, tra lecci e pini. Ne seguì una lunga chiusura per motivi di sicurezza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.

   

di Agenzia DIRE





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-06-2023 alle 15:14 sul giornale del 09 giugno 2023 - 42 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ecgi





qrcode