Roma, violenza sessuale all'ex e stalking: condannato a 6 anni praticante avvocato

1' di lettura 08/06/2023 - (Adnkronos) - Stalking, maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti della ragazza con cui era fidanzato.

Con queste accuse un 29enne, avvocato praticante, è stato condannato dal tribunale di Roma a 6 anni di reclusione. A emettere la sentenza sono stati i giudici della prima sezione penale. Come emerso durante il processo, i due erano stati insieme fra il 2015 e il 2019 ma la loro relazione sarebbe stata caratterizzata da frequenti litigi. Il pm, che alla scorsa udienza aveva chiesto una condanna a 5 anni e mezzo, nella sua requisitoria aveva parlato di "indole particolarmente aggressiva". Tesi accolta dai giudici che hanno emesso la sentenza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.

   

da Adnkronos





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-06-2023 alle 13:00 sul giornale del 09 giugno 2023 - 24 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ecgO





qrcode