SEI IN > VIVERE LAZIO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Lazio, fa tappa a Fiumicino il Campionato italiano di moto d’acqua

3' di lettura
40

ROMA (ITALPRESS) – E’ in programma a Fiumicino, da venerdì 15 a domenica 17 settembre, la quarta tappa del Campionato Italiano Moto d’Acqua 2023, Grand Prix Fiumicino Aquabike, Trofeo Regione Lazio.

Le gare si svolgeranno nello specchio d’acqua antistante il Mediterraneo Beach Fiumicino (Piazzale Mediterraneo). Sul litorale laziale sono attesi per l’occasione i migliori piloti tricolori, che si confronteranno in sfide spettacolari e dagli alti contenuti tecnici in una penultima tappa che si preannuncia molto combattuta. Il pubblico potrà ammirare le loro evoluzioni nel cuore di Fiumicino, a pochi passi dal Canale di Traiano, uno dei due bracci che formano il delta del Tevere. Si comincia sabato 16 settembre alle 9.15 con le prove libere, cui seguiranno dalle 11.45 alle 14.00 le prime manche di gara. La seconda parte delle gare prenderà il via alle 14.30. Dopo le manche del pomeriggio, dalle 19.30 alle 20.00, si svolgeranno le premiazioni della stagione agonistica 2022 per la Spark Giovanile e la Ski Giovanile. Domenica 17 settembre la giornata si apre alle 9.00, sempre con le prove libere, seguite dalle seconde manche (dalle 10.30 alle 14.00 e dalle 14.30 alle 18.30). Al termine delle gare saranno premiati i vincitori. “Abbiamo deciso di organizzare questa tappa a Fiumicino perchè abbiamo toccato con mano l’impegno e la passione del comitato locale, che si è messo subito al lavoro per garantire un’ottima organizzazione. Si tratta della prima assoluta per il Campionato Italiano Moto d’Acqua nella cittadina laziale, ma è già un appuntamento importante anche perchè si svolge a pochi km dalla capitale. Ci attendiamo pertanto una grande partecipazione dei piloti. Le autorità locali stanno offrendo un costante supporto al comitato organizzatore, mettendo a disposizione tutto ciò che serve per garantire lo spettacolo e la sicurezza. Esprimo i migliori auguri, come FIM e miei personali, a quanti parteciperanno, affinchè sia l’ennesima giornata di sport e spettacolo che la Federazione Italiana Motonautica dedica al proprio paese”, dichiara Vincenzo Iaconianni, Presidente della Federazione Italiana Motonautica. “La novità di quest’anno è che il Campionato Italiano Moto d’Acqua fa tappa per la prima volta a Fiumicino, in provincia di Roma. Un ruolo determinante per la buona riuscita della manifestazione lo ha ricoperto l’Autorità Marittima Portuale, che ha messo a disposizione tutti gli spazi a terra. La Commissione Moto d’Acqua si è espressa positivamente su questo nuovo appuntamento e si augura che rimanga un evento fisso per molti anni. La località laziale, in passato, ha già ospitato con successo competizioni di moto d’acqua e ha finalmente l’opportunità di ospitare il campionato nazionale. La tappa di Fiumicino sostituisce la data programmata all’Idroscalo di Milano, che non si è potuta disputare per motivi tecnici. Tutti i piloti sono molto contenti, perchè una sede di gara in Centro Italia è facilmente raggiungibile. Si prevede per questo un’altissima partecipazione di atleti, soprattutto del settore giovanile, che sono presenti in gran numero nel Centro Italia. La location è perfetta perchè è ubicata nel pieno centro della città. Il comune di Fiumicino, che ha appena cambiato sindaco, si sta adoperando molto affinchè l’evento riesca al meglio. Un ringraziamento sincero va quindi al Sindaco Baccini e a tutta la giunta del Comune di Fiumicino”, dichiara Giorgio Viscione, Presidente Commissione Moto d’Acqua della Federazione Italiana Motonautica. Dopo la tappa di Fiumicino, la quinta e ultima tappa del Campionato Italiano Moto d’Acqua si terrà a Civitavecchia dal 6 all’8 ottobre.(ITALPRESS). Foto: Campionato italiano moto d’acqua

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 12-09-2023 alle 18:05 sul giornale del 13 settembre 2023 - 40 letture






qrcode