Roma in corteo per Mahsa Amini a un anno dal brutale omicidio

1' di lettura 16/09/2023 - ROMA - Anche Roma ricorda Mahsa Amini, la donna iraniana uccisa il 16 settembre dello scorso anno in un centro di detenzione di Teheran dalla polizia morale perché non indossava il velo in modo corretto.

In Italia la mobilitazione è stata organizzata a Roma e Milano da 13 associazioni civili della comunità iraniana. A Roma il corteo è partito da piazza dell'Esquilino al grido di 'Donna, vita, libertà', seguito da centinaia di attivisti. "Sono felicissima di essere qui a testimoniare la vicinanza della città di Roma e del sindaco Roberto Gualtieri. La nostra città è vicina alla comunità iraniana, alle donne iraniane e a tutte le donne del mondo- ha detto Svetlana Celli, presidente dell'assemblea capitolina- Masha Amini ha pagato la lotta per la libertà delle donne. Le donne devono poter essere libere e lo dobbiamo manifestare in ogni piazza. Anche qui in Italia,in un altro modo, purtroppo la donna è ancora vittima di violenza di genere. Siamo vicini alla vostra comunità e saremo sempre presenti. Non possiamo più rimanere indifferenti. Lottiamo insieme".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.

   

di Agenzia DIRE





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-09-2023 alle 10:12 sul giornale del 18 settembre 2023 - 18 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/esfr





qrcode