Roma, Istituto Agrario "Sereni" sotto choc, uccisa mucca a frecciate

1' di lettura 18/09/2023 - La dirigente Patrizia Sereni: "Questa scuola è presidio di legalità, chiediamo videosorveglianza"

CRONACA (Roma). L'ITAS "Emilio Sereni", scuola agraria nella periferia est di Roma, è sotto choc. Una mucca, nella notte di sabato, è stata uccisa a frecciate e poi macellata sul posto. Un'altra, gravemente ferita, sarà abbattuta nelle prossime ore. Un raid denunciato dalla Dirigente Scolastica Patrizia Marini: "Un evento di violenza ed efferatezza che ci preoccupa. Sono esseri brutali senza rispetto per gli animali. Li hanno torturati. C'è tanta amarezza, questa scuola è molto amata, è un presidio di legalità fra Tor Bella Monaca e Prenestina. Questa è una grande famiglia dove l'inclusività regna sovrana. Non ci aspettavamo questa violenza, ma quando manca la videosorveglianza si dà il fianco a chi vuole delinquere. Chiediamo da 18 anni l'illuminazione del piazzale e un impianto ormai necessario per tutelare la sicurezza. Abbiamo ricevuto sostegno da tutta Italia e il dovere di combattere e ribadire che in questa scuola la legalità vige e vigerà sempre. La famiglia del "Sereni" reagirà per dimenticare questa vicenda il prima possibile". (Pasquale Luigi Pellicone/alanews)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-09-2023 alle 12:43 sul giornale del 19 settembre 2023 - 26 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eso3





qrcode