SEI IN > VIVERE LAZIO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Latina: Consiglio delle bambine e dei bambini, primo incontro programmatico

3' di lettura
36

Primo incontro programmatico per il Consiglio delle bambine e dei bambini, che prenderà il via dal mese di settembre 2024. Lunedì mattina, nell’aula De Pasquale del Comune di Latina, si è tenuta una riunione operativa per stabilire le modalità con cui verrà realizzato.

Hanno partecipato il Sindaco Matilde Celentano, l’assessore all’Istruzione Francesca Tesone, la segreteria del Sindaco che contribuito ad avviare il progetto, la referente nominata dalla prima cittadina, la consigliera Francesca Pagano, la referente del provveditorato Amelia Valleriani, la facilitatrice Emilia De Nardis e le scuole interessate al progetto.

“Abbiamo mantenuto la promessa data – dichiara il Sindaco Matilde Celentano - di continuare a dare voce ai bambini della nostra città, avvicinandoli alla partecipazione civica per ascoltare e mettere in pratica le richieste dei più piccoli. La nostra amministrazione, infatti, ritiene che grazie all’ascolto dei più piccoli sarà possibile incrementare la qualità della vita di tutti i cittadini. Contemporaneamente, gli studenti del Consiglio dei Bambini e delle Bambine parteciperanno ad una serie di attività istruttive per sensibilizzarli a tematiche di fondamentale importanza, come ad esempio la giornata dei diritti per l’infanzia, l’educazione alla non violenza, l’educazione stradale, un incontro con i pediatri per comprendere l’importanza dell’attività fisica per la salute e molto altro di cui vi parleranno i relatori di questo primo appuntamento programmatico. Per i bambini, per i dirigenti scolastici e per gli insegnanti che li accompagneranno in questo percorso, sarà un’esperienza indimenticabile di avvicinamento alla vita istituzionale, basato sulla partecipazione attiva. Formeremo una squadra che, insieme, ci porterà a rendere la nostra città anche a misura dei più piccoli”.

“Il progetto – commenta l’assessore Tesone - è rivolto a studenti della quarta e quinta elementare e il numero definitivo verrà stabilito a settembre in base al numero delle scuole che aderiranno al progetto e sarà in numero equo tra bambine e bambini. Siamo fiduciosi nella partecipazione attiva da parte degli istituti del territorio, che potranno così cogliere questa occasione di partecipazione attiva alla vita istituzionale. Mi rivolgo, dunque, a tutte le scuole, ai docenti e ai genitori che hanno tempo entro il 30 giugno per aderire al progetto”.

“Ringrazio il Sindaco Matilde Celentano – afferma la consigliera Pagano - per la nomina di consigliera referente del progetto, gli assessori Francesca Tesone e Andrea Chiarato per il loro supporto per la realizzazione del progetto e tutta la squadra incaricata nonché i consiglieri e i presidenti di commissione presenti oggi in sala. Questo è un’iniziativa, per la città, in cui tutta l’amministrazione sarà coinvolta per la sua realizzazione. Non ha colori politici, è trasversale e ha come scopo quello di rendere Latina una città a misura di bambino, a misura di tutti e che non lasci indietro nessuno. Nella giornata di oggi è stato presentato il programma dettagliato delle attività che si svolgeranno per l’anno 2024-2025. La prossima riunione sarà operativa e direttamente con le scuole che hanno deciso di aderire, per poi procedere all’estrazione dei bambini nei vari istituti comprensivi”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2024 alle 11:35 sul giornale del 15 maggio 2024 - 36 letture






qrcode