SEI IN > VIVERE LAZIO > CRONACA
articolo

Roma: sei fermati per violazione delle norme a tutela dei Beni Monumentali presso la Fontana di Trevi

1' di lettura
26

Elevate sanzioni per un ammontare complessivo di oltre 2mila euro.

Nell'ambito dei controlli effettuati nelle zone di maggiore interesse turistico per la tutela del patrimonio storico e artistico della Capitale, gli agenti del I Gruppo Centro Storico della Polizia di Roma Capitale, tra la mezzanotte di sabato e le 2 di domenica, sono intervenuti più volte nei confronti di diverse persone intentate ad introdursi nella Fontana di Trevi.

Quattro turisti di nazionalità straniera, con un'età compresa tra i 25 e i 31 anni, sono stati prontamente intercettati dagli agenti e bloccati. Ognuno di loro è stato sanzionato con una multa di 450 euro, in conformità con quanto stabilito dal Regolamento di Polizia Urbana. Sempre durante la notte, le pattuglie in servizio di vigilanza nell'area di Piazza di Trevi hanno bloccato altri due giovani italiani, che stavano cercando di arrampicarsi sul monumento. Anche in questo caso, un uomo e una donna, sono stati sanzionati con una multa complessiva di 500 euro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Lazio .
Clicca QUI per trovare la pagina.


Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2024 alle 10:22 sul giornale del 11 giugno 2024 - 26 letture






qrcode