...

Spostata a venerdì 5 marzo alle ore 22 la chiusura al traffico della carreggiata del Ponte della Magliana in direzione di Roma centro, prevista inizialmente per mercoledì 3 marzo. Dalle ore 12 inizieranno le operazioni propedeutiche alla chiusura del Ponte che avverrà alle ore 22.


...

Nel tardo pomeriggio di martedì 2 marzo, una donna ha chiamato il 112, richiedendo l’intervento dei Carabinieri, in merito al comportamento del proprio compagno che, al culmine di una violenta lite scaturita tra i due per futili motivi, aveva cosparso di benzina il pavimento di alcune stanze della casa, alcune suppellettili e il vialetto di accesso all’abitazione, minacciando di appiccare il fuoco con accendino e diavolina







...

"Troppi medici mi segnalano che non sono ancora stati vaccinati. La priorita' che ci si era dati era di vaccinare per prima la categoria dei medici e degli operatori sanitari. Mi auguro quindi che in poco tempo la Regione Lazio completi l'iter delle vaccinazioni di tutto il personale sanitario, perche' non e' piu' procrastinabile". Cosi' si è espresso il Vicepresidente dell'Ordine dei Medici di Roma, Stefano De Lillo, interpellato dall'agenzia "Dire" in merito ai medici non ancora vaccinati nel Lazio.


...

Ingegneri dell'algoritmo, webmaster, videomaker, comunicatori, architetti dell'informazione, social media editor oggi sono figure che già lavorano al fianco dei giornalisti. Questo perchè - lo vediamo ormai da anni - le redazioni stanno cambiando pelle. Sia per il prodotto che si realizza, da anni non più solo cartaceo o tradizionale, sia per il flusso continuo delle notizie in arrivo.




...

Nel Lazio - informa l'ANSA - su oltre 11 mila tamponi molecolari (+2.327) e oltre 26 mila antigenici, per un totale di oltre 37 mila test, si registravano, al 2 marzo, 1.188 casi positivi (+144), 29 i decessi (+1) e +1.087 i guariti. Diminuiscono i ricoveri, mentre aumentano i casi, i decessi ( anche se, guardando unicamente al 2 marzo, solo di 1 caso) e le terapie intensive.


...

"Sono pienamente d'accordo con l'assessore D'Amato, purtroppo la situazione e' quella che e' e le varianti stanno girando molto nelle scuole". Cosi' il presidente dell'Ordine dei Medici di Roma, Antonio Magi, si è espresso con l'agenzia "Dire" in merito al rischio di nuova chiusura delle scuole nel Lazio per contenere la diffusione del virus; di cui ha parlato anche l'assessore alla Sanita' della Regione, Alessio D'Amato, a margine dell'avvio dei tamponi per gli studenti della "Sapienza".




...

Il decesso è sopraggiunto in un attimo, prima ancora dell’arrivo di un’ambulanza dell’Ares 118. Momenti drammatici, con persone che accorrevano per aiutare l’amico del 16enne a rianimarlo. Tutto inutile, anche le manovre respiratorie fatte dal personale medico del mezzo di soccorso: il ragazzo era già deceduto e adesso sarà l’autopsia a chiarire se il malore sia stato provocato da una malformazione o un problema cardiaco mai riscontrato prima.



...

In occasione della duplice ricorrenza della 60ma Festa Nazionale (25 febbraio) e del 30°anniversario della Liberazione del Kuwait dall'invasione irachena (26 febbraio 1991), l'ambasciatore Sheikh Azzam Mubarak Al-Sabah ha organizzato, nella sua residenza, un evento celebrativo riservato alla piccola comunità kuwaitiana in Italia, e specialmente ai bambini, custodi naturali della pace e del dialogo tra i popoli.


...

Il padiglione 31 del Santa Maria della Pietà, occupato dall’Associazione “Ex Lavanderia” e ora sgomberato, sarà assegnato a Roma Capitale che continuerà a garantirne la funzione socio-culturale. È ciò che prevede il Protocollo di Intesa per l’attuazione della Centralità urbana Santa Maria della Pietà, sottoscritto nel 2018 tra Roma Capitale, Regione Lazio, ASL Roma 1, Città Metropolitana di Roma e Municipio XIV






...

"Sappiamo tutti quale è il problema - afferma la senatrice di Forza Italia Fiammetta Modena, membro della commissione giustizia di Palazzo Madama - Google & C. non pagano le tasse in Italia. Tutto si è sempre arenato per la posizione americana, ma adesso sembra che qualcosa sta cambiando".










...

“Con un’estensione superiore di circa 10 volte rispetto alla città di Milano e con 50 milioni di presenze l’anno (prima dell’emergenza Covid), Roma ha il diritto di vedersi riconosciuto uno status degno della Capitale d’Italia: una Capitale che deve saper parlare al mondo, ma che al tempo stesso deve saper offrire risposte ai suoi cittadini. Una duplicità difficile e senza dubbio da rivedere”. E’ quanto dichiara in una nota il presidente dell’Assemblea Capitolina, Marcello De Vito