...

L’avanspettacolo, com’ è noto, è un genere teatrale comico, sviluppatosi, in Italia, soprattutto fra gli anni ’30 e i ’50. Derivò storicamente dal varietà (nato già nell’800), cui iniziò a sostituirsi quando il fascismo emanò provvedimenti (come sgravi fiscali) per favorire i teatri che si “convertivano” alla più moderna realtà del cinematografo.




...

Il festival, direttore artistico Franco Montini e direttore scientifico Federico Russo, ha proposto 8 lungometraggi e 18 corti in concorso, con uno sguardo panoramico, rispettoso, coraggioso e attento a un pubblico sempre più sensibile alle problematiche della salute mentale.




...

Una voce dalla forte comunicativa quella della cantante e compositrice italiana Chiara Izzi, trasferitasi a New York nel 2014, tre anni dopo che Quincy Jones le aveva assegnato il primo premio come miglior voce al Concorso Internazionale indetto dal prestigioso Montreux Jazz Festival. Nel 2020 viene premiata al prestigioso Independent Music Awards con il suo brano “Circles Of The Mind”, decretato come il migliore nella categoria Jazz with Vocals.


...

Sono circa 1000 i progetti presentati per la prima edizione dell’Avviso pubblico “Dalla parola allo schermo” con la quale la Regione Lazio ha messo a disposizione 100 mila euro per premiare i migliori progetti di sceneggiatura: una grande partecipazione che dimostra quanto questo avviso fosse uno strumento atteso nel settore.