...

Con un crescente successo di pubblico e di critica e il plauso per la gestione contingentata della particolare edizione 2020, il 6, 7 e 8 agosto torna il pluripremiato TolfArte – Festival Internazionale dell'Arte di Strada e dell'Artigianato artistico, che quest'anno raggiunge la sua 17a edizione.





...

Sarà una serata d’onore dedicata alla creatività femminile quella di giovedì 29 luglio al Teatro all’aperto Ettore Scola di Casa del Cinema. Promossa da Roma Culture su impulso dell’Assessora alla Crescita culturale verrà presentato il progetto che si svilupperà, sempre a Casa del Cinema, dall’8 al 10 settembre: Roma Visiva 2021, rivolto a valorizzare e promuovere la produzione culturale femminile poco riconosciuta e tramandata nella storia dell’arte moderna e contemporanea, con particolare attenzione alla dimensione di Roma.





...

Dopo il sold out del concerto di anteprima dedicato a Franco Battiato, sabato 17 luglio si darà il via ufficiale alla 7° edizione di "Umbria in voce", Festival internazionale che celebra lo "strumento" voce attraverso un ricchissimo cartellone di eventi tra live, seminari, laboratori e contatto con la natura, ambientato nella meravigliosa città di Gubbio e nei suoi suggestivi dintorni.




...

(DIRE) Roma, 13 lug. - Roma, Torino, Bologna ma anche Jesolo, Matera e Pesaro. Entra nel vivo la selezione della città che ospiterà l'Eurovision targato Italia nel 2022. Sono 17 le candidate ufficiali che la Rai, insieme all'Ebu (Unione Europea di Radiodiffusione), dovrà valutare entro fine agosto. Una decisione verrà, quindi, presa a breve.




...

Dopo la vittoria memorabile all'Eurovision Song Contest 2021 hanno scalato le classifiche globali ottenendo risultati mai raggiunti prima da italiani: sono la prima band italiana della storia con due singoli contemporaneamente, in posizione #6 e #10, nella Uk Singles Chart, e collezionano ogni settimana nuove certificazioni non solo in Italia, ma anche all'estero.



...

"Roma vuole rendere omaggio ancora una volta al maestro Paolo Villaggio in uno dei film che lo ha consacrato per sempre al suo pubblico, ha dichiarato la Sindaca di Roma Virginia Raggi. A quattro anni dalla sua scomparsa e a 50 anni dalla pubblicazione del romanzo, il personaggio Fantozzi ha raccontato meglio di chiunque altro una società in cambiamento e ha ideato un modo innovativo di fare cinema".


...

Dal 17 al 25 luglio, con una anticipazione dedicata a Franco Battiato l'11 luglio, torna a Gubbio "Umbria in voce", Festival internazionale con un ricco cartellone di eventi che celebrano la voce a tutti i livelli attraverso concerti, seminari, laboratori e contatto con la natura, grazie alla collaborazione con CAI Gubbio.


...

“Il rafforzamento del senso di comunità e la coesione sociale passano anche attraverso tutte quelle azioni messe in campo per l’incremento e il riequilibrio dell’offerta culturale su tutto il territorio.





...

L’avanspettacolo, com’ è noto, è un genere teatrale comico, sviluppatosi, in Italia, soprattutto fra gli anni ’30 e i ’50. Derivò storicamente dal varietà (nato già nell’800), cui iniziò a sostituirsi quando il fascismo emanò provvedimenti (come sgravi fiscali) per favorire i teatri che si “convertivano” alla più moderna realtà del cinematografo.




...

Il festival, direttore artistico Franco Montini e direttore scientifico Federico Russo, ha proposto 8 lungometraggi e 18 corti in concorso, con uno sguardo panoramico, rispettoso, coraggioso e attento a un pubblico sempre più sensibile alle problematiche della salute mentale.




...

Una voce dalla forte comunicativa quella della cantante e compositrice italiana Chiara Izzi, trasferitasi a New York nel 2014, tre anni dopo che Quincy Jones le aveva assegnato il primo premio come miglior voce al Concorso Internazionale indetto dal prestigioso Montreux Jazz Festival. Nel 2020 viene premiata al prestigioso Independent Music Awards con il suo brano “Circles Of The Mind”, decretato come il migliore nella categoria Jazz with Vocals.


...

Sono circa 1000 i progetti presentati per la prima edizione dell’Avviso pubblico “Dalla parola allo schermo” con la quale la Regione Lazio ha messo a disposizione 100 mila euro per premiare i migliori progetti di sceneggiatura: una grande partecipazione che dimostra quanto questo avviso fosse uno strumento atteso nel settore.